Pavimentazioni interne per Varese e provincia

La ceramica è un prodotto realizzato tramite la cottura ad alte temperature di materie prime presenti in natura come argilla, feldspato quarzo e acqua miscelate fra di loro e successivamente formate con metodologie differenti (pressatura o estrusione).

Negli ultimi anni ha preso sempre più piede l’utilizzo della ceramica nota come “Gres porcellanato”, ovvero una miscela degli stessi componenti cotta a una temperatura più alta e per più tempo che conferisce alla piastrella maggiore bellezza e resistenza.

Le piastrelle svolgono quindi due funzioni, quella ESTETICA di arredo, e quella TECNICA di materiale da costruzione in grado di resistere, senza rompersi o deteriorarsi, alle varie sollecitazioni. 

Le finiture maggiormente diffuse sono le seguenti:

  • Naturale è la più versatile , in pratica la piastrella non subisce altre lavorazioni dopo la cottura. 
  • Lappata aumenta la brillantezza ed eleganza esaltando la valenza estetica del materiale.
  • Bocciardata è una lavorazione che conferisce al materiale una superficie rustica,  risolvendo il problema della scivolosità in presenza di acqua o condizioni ambientali particolari, ed è indicata per l’uso su esterno
Top